BODYeVai, al via la campagna

BODYeVai, al via la campagna

27-06-2019

È partita la campagna di crowdfunding lanciata sulla piattaforma The Best Equity (www.thebestequity.com) da BODYeVai Srl (http://www.bodyevai.it/crowdfunding-bodyevai/) l’azienda che dal 2014 si impegna nello sviluppo della innovativa metodologia di allenamento, basata sulla tecnologia EMS, in Italia.

BODYeVai propone un’idea di fast fitness che abbina scienza, conoscenza ed esperienza per tonificare il corpo e la struttura muscolare con risultati straordinari. Da un lato le macchine EMS (Electro Muscle Stimulation) di nuova generazione, un concentrato di tecnologia e sicurezza tedesca, dall’altro la professionalità dei trainer BODYeVai, un team di professionisti che da oltre 10 anni lavora sull’attività fisica, sia sportiva che salutistica, e sulla mio-stimolazione elettrica. Il metodo BODYeVai utilizza l’elettrostimolazione muscolare nel suo stato più evoluto, coniugandola gradualmente e progressivamente all’attività fisica dinamica, la Total Body Stimulation: in soli 20 minuti si attivano contemporaneamente 8-10 distretti muscolari con programmi di attività differenti a seconda del livello di fitness.

Questo nuovo modello di allenamento “fast” si è dimostrato molto efficace e ha rapidamente incontrato il gradimento della clientela italiana che, a distanza di 5 anni, in sempre maggior numero, continua a frequentare i centri BODYeVai con assiduità.

Obiettivo della campagna è di raccogliere tra i 50.000 e i 100.000 euro. Le quote di investimento, da un minimo di 250 euro, serviranno a BODYeVai per rafforzare e diffondere maggiormente il metodo, con lo sviluppo di altri modelli di business sempre incentrati sulla tecnologia EMS e l’apertura di altri centri (oltre ai 2 già presenti a Milano) sia di proprietà che in franchising (come quello di Rho, nell’hinterland milanese). Per ogni investitore sono previsti particolari sconti sull’acquisto di pacchetti di allenamento e condizioni economiche assolutamente eccezionali per chi fosse interessato all’avvio di uno studio affiliato in franchising.

“Investire in BODYeVai vuol dire investire in un gruppo di persone e in una Società che è stata la pioniera dell’introduzione dell’EMS in Italia e che negli anni ha maturato una vasta esperienza in tutti gli aspetti inerenti questa attività, da quelli prettamente tecnici a quelli gestionali e commerciali” afferma Andrea Rosella-Musico, Amministratore Delegato di BODYeVai.

“Molteplici sono quindi i motivi per cui si può decidere di investire in BODYeVai, primo tra tutti il fatto che l’idea funziona e piace al pubblico. Inoltre, il fitness è ad oggi uno dei pochi mercati che non stanno subendo la crisi e, questo specifico mercato è in continua crescita e non ha ancora raggiunto la fase di maturazione. Ultimo, ma non meno importante, i margini sono molto buoni” conclude Andrea Rosella- Musico.