“BODYeVai, diversi per passione”

“BODYeVai, diversi per passione”

03-07-2019

La campagna è partita sul sito www.thebestequity.com: l’obiettivo – chiaro, ambizioso, raggiungibile, reale – è quello di cambiare il mondo e la prospettiva del fitness, con un nuovo concetto di allenamento. Il progetto si chiama BODYeVai e propone una modalità di esercizio fisico che integra l’elettrostimolazione (EMS) a un corretto esercizio fisico: a raccontarcelo è Andrea Rosella-Musico, Amministratore Delegato di BODYeVai. “Vogliamo portare avanti in maniera seria il concetto dell’EMS, perché credo sia arrivato il momento di fare chiarezza una volta per tutte. Ultimamente questo tipo di tecnologia è un po’ svilita, perché è passato il concetto che basti acquistare una di queste macchine per utilizzarle e fare business”.

E non è così. Perché?
Perché le persone vengono prima delle macchine, sempre: l’EMS è una tecnica di allenamento funziona, funziona benissimo. E a dirlo non sono io ma sono i numeri, a dirlo è il fatto che in Germania e in altri paesi l’allenamento con l’EMS sia una realtà riconosciuta e apprezzata.

Ma l’EMS, funziona?
Funziona. E’ una tecnologia che esiste, con diverse applicazioni, dagli anni ’50: non ci sono dubbi, nessun dubbio, sulla sua reale efficacia. Il problema è che qui da noi in troppi stanno prendendo in giro le persone: troppo spesso l’EMS viene utilizzata male ed è ovvio che in questi casi diventa inefficace, inutile.

Cosa proponete?

In una parola: serietà. Sappiamo quello che facciamo, conosciamo lo strumento e la materia trattata, sappiamo come proporlo e come fare formazione. Anzi, aggiungo un’altra parola: passione. Che detta così sembra una banalità, ma non lo è affatto: perché noi amiamo il nostro lavoro, crediamo nel nostro lavoro. Non potremmo proporre ad altri di investirci, se non fosse così.

Ecco, veniamo al punto: perché avete deciso di affidarvi a The Best Equity?
Per un gesto di autocritica. Inizialmente pensavamo che per lanciare la nostra idea sarebbe stato sufficiente affidarci al franchising: non è stato così, i numeri sono stati più bassi rispetto alle attese. Allora abbiamo pensato di andare avanti da soli.

Come convincere a investire?

Con la forza della qualità. BODYeVai funziona, è una tecnologia utilizzata e riconosciuta nel recupero muscolare dopo un infortunio e la sua efficacia è provata: noi la utilizziamo in un modo differente, su tutti i distretti muscolari. E poi, investire in questa campagna significa entrare a far parte di un’avventura ambiziosa, tosta, intrigante. Significa portare una nuova cultura del fitness in Italia.

Questa è una sfida che si può vincere?
Sì: perché la qualità agli italiani piace. E perché i valori, alla fine, vengono sempre fuori. Sempre.

FC