InHouse2020

InHouse2020
  • Descrizione
  • Documenti
Finanziato
No
Raccolti
€0
€ 140,000 obiettivo
59 Giorni rimanenti

Società: inHouse2020


Sito web: www.inhouse2020.it

Sede Legale: via Castelfidardo 1 Busto A.

Fondata nel 2019


Prodotto:  unità abitative

Settore: bioedilizia/startup innovativa

Stadio: costituita

Ricavi futuri:

2019 -160.000

2020 -304.000

2021 + 42.000

Valutazione pre-money 1.440.000

Round Raccolta da 140.000€ a 560.000€



Overview


inHouse nasce come startup innovativa nel marzo 2019. Il team che la compone è composto da professionisti del mondo della comunicazione, progettisti e architetti di fama internazionale nel settore delle costruzioni green. La mission è quella di cambiare il concetto di edilizia e costruire unità abitative con un alto valore morale. L'universo del riciclo creativo scopre un alleato in più' grazie all'utilizzo dei containers usati.

Si tratta di elementi impiegati nel trasporto merci che possono essere utilizzati per comporre abitazioni, uffici, scuole, ospedali e quant'altro.


Il tutto con standard qualitativi superiori alla media e finiture personalizzate. Lascia spazio alla creatività del progetto ed all'uso intelligente che viene a loro riservato. Il principio e' quello di utilizzare ciò che non verrebbe più' utilizzato, unendo materiali riciclati e riciclabili, costruendo moduli abitativi o per servizi ad impatto ambientale prossimo allo zero. Si utilizzano fonti di energia quali il sole e la geotermia.


Utilizzo di containers marini come struttura base per la realizzazione di unità abitative ad alto coefficiente di risparmio energetico Una seria alternativa al tradizionale edificio senza compromettere il benessere di una casa tradizionale e le esigenze di ecosostenibilità non è più una scelta ma una necessità.

La crisi della costruzione è sentita da molto tempo.

Una combinazione di eventi e circostanze sociali, culturali, economiche e tecnologiche porta a dover reinventare il concetto di spazio disponibile (casa, lavoro, ecc.).


Le tecniche di costruzione devono essere modificate ricercando e adottando materiali innovativi, assemblati con tecniche innovative, che favoriscono un modello di sostenibilità ECO.

La proposta di progetto è una rappresentazione di estetica e funzionalità per un futuro sostenibile nello sviluppo della Green Economy.


Finalmente parliamo di eco sostenibilità con concentrato di design , tecnologia e ricerca.

Il tutto con costi bassi di esecuzione e flessibilità nel riuso. Si produce in fabbrica, si ricicla, il cantiere diventa il luogo dell’assemblaggio finale delle parti prodotte industrialmente e/o recuperate da altri usi.


Va in questa direzione il mondo dell’edilizia più evoluto. Parliamo di una vera e propria rivoluzione che inciderà su efficienza e sostenibilità richiedendo un profondo cambio culturale all’approccio progettuale, al fruitore degli immobili ed alla filiera produttiva.




Mercato


inHouse2020 si rivolge sia al mercato Italiano che a quello Estero.


Importanti trattative sono in corso per appalti pubblici in Italia del valore complessivo di circa 1.300.000 €.


Sul fronte mercato estero InHouse2020 ha stretto contatti con svariati Governi Africani (Ghana, Sierra Leone, Liberia, Sud Africa, Madagascar) per progetti di housing sociale, ma anche di progetti legati alla realizzazione di infrastrutture come scuole, ambulatori, edifici governativi, ecc. ecc.



Vantaggio Competitivo


- Progettazione senza limiti strutturali;


- Rapidità di esecuzione;


- Economicità di realizzazione;


- Rispetto ambientale a basso impatto;


- Impiego di materiali riciclati e riciclabili;


I nostri partner, durante la vita professionale, hanno vissuto e lavorato in vari continenti arricchendo, durante queste esperienze (in Europa, dall'Africa alle Americhe, dal Medio Oriente all'Asia), la ricerca di soluzioni abitative a basso costo, di lunga durata e facilmente realizzabili.


Queste sono le prerogative di qualsiasi azienda a qualsiasi latitudine e longitudine. Sebbene i requisiti siano diversi, hanno tutti in comune la ricerca del benessere dei propri utenti.

Viaggiando raccogli esperienze che portano a progettare soluzioni così diverse e originali, standardizzate ma non convenzionali. La conoscenza globale ha facilitato l'unione di idee con le quali ci siamo imbattuti, con più continenti lontani da noi di alcuni secoli. La differenza tra noi e loro?


La semplicità del modo di vivere, il rispetto per la natura, la logica di usare tutte le risorse intorno a loro senza sprechi e desideri continua a migliorare le condizioni senza fare affidamento sugli altri.



Traction


Il basso impatto ambientale, l’economicità e la rapidità di realizzazione costituiscono il traino di questa startup innovativa. Il basso numero di competitor sul territorio nazionale la rendono appetibile e scalabile.



Utilizzo dei fondi


- Sviluppo struttura aziendale;


- Acquisizione clienti;


- Studio e progettazione;


- Realizzazione del primo mockup;



Team


- Mario Paggi


CEO, socio fondatore di maggioranza con il 90% delle quote.


amministratore unico con trentennale esperienza nel settore marketing e business development.


- Fabio Boscacci


socio fondatore e di minoranza con il 10% delle quote.


con ventennale esperienza nel settore pubblico relation e CFO della start up


- Maurizio Arch. Rosa


Architetto di fama internazionale, nella sua carriera professionale ha preso parta alla progettazione di Masdar City ( https://masdar.ae ) prima e unica città totalmente ecosostenibile al mondo.



Registrati o Accedi per visualizzare il Business Plan e i documenti del progetto!
Registrati Accedi

Questo sito richiede un browser più aggiornato!

Per favore aggiorna ora!